Home NewsCalcio Lotta Scudetto: chi la spunterà tra Milan e Inter?

Lotta Scudetto: chi la spunterà tra Milan e Inter?

da Gabbo
scudetto

Vi abbiamo parlato della bagarre ai piani bassi della classifica. Anche della lotta per entrare in Europa League. Ma oggi vi parliamo dello Scudetto: chi lo vincerà tra Milan e Inter? Con la Juventus che non ha mai avuto chance, e il Napoli che ha abdicato anzitempo più per limiti caratteriali che di valori in campo, la posta in palio più grossa se la contendono le due milanesi.

Milan 80

A due giornate dal termina il Milan è primo a 80 punti, 2 di vantaggio sull’Inter seconda. Il destino è nelle loro mani: due vittorie sancirebbero la vittoria matematica, ma molto dipende anche dalle avversarie del momento. Il Milan affronterà l’Atalanta e il Sassuolo nelle ultime due giornate. Se il Sassuolo ha probabilmente già mollato, l’Atalanta si gioca quantomeno l’accesso in Europa League, in una stagione di alti e bassi, quindi potrebbe arrivare al San Siro col coltello tra i denti, e rischiare seriamente di far male ai rossoneri.

Inter 78

Con la sconfitta nel recupero col Bologna l’Inter è definitivamente scivolata al secondo posto, a due punti dalla prima, a soli 180 minuti dalla chiusura dei giochi. Ma se per il Milan la partita contro l’Atalanta nasconde non poche insidie, probabilmente è andata addirittura peggio all’inter: proveniente dalla finale di coppa Italia vinta ai supplementari, con susseguente dispendio di energie, l’Inter affronterà domenica il Cagliari, per poi trovare la Sampdoria all’ultima. I sardi hanno disperato bisogno di punti, dopo che la Salernitana li ha letteralmente messi nei guai, e potrebbero davvero dare l’anima in casa contro l’Inter, con la speranza in vista di una salvezza da conquistare. Tra le due, chi avrà più motivazioni la spunterà, e deciderà se la lotta scudetto si chiuderà anzitempo (in caso di non vittoria dell’Inter e contemporanea vittoria del Milan) o se rimandare tutto all’ultima giornata. Anche la Sampdoria all’ultima giornata potrebbe essere una partita insidiosa, in quanto seppur attualmente salvi, i doriani non hanno ancora certezze, e tutto può capovolgersi all’improvviso.

Chi vincerà lo Scudetto?

Attualmente non è facile fare una previsione, proprio perché il calendario ha messo le prime due davanti a sfide difficili, soprattutto se aggiungiamo la pressione che potrebbe far tremare le gambe ai giocatori con meno esperienza. Probabilmente chi lo merita di più è il Milan, l’attuale capolista, in quanto con una squadra inferiore ha tenuto un ottimo ritmo, tanto da chiudere il campionato oltre gli 80 punti. All’Inter per ora c’è il rimpianto di aver praticamente smesso di giocare per 7 partite, e quindi perso non pochi punti, uniti soprattutto alla sconfitta col Bologna, partita che nell’ambiente nerazzurro si dava abbastanza per scontato. Rimane inoltre il rimpianto Napoli, che con Spalletti in panchina e una buona rosa, insieme ad una consapevolezza vista in tante partite, avrebbe davvero potuto fare suo lo Scudetto quest’anno. Ma i partenopei si sono mostrati un gigante di burro, sciogliendosi nei momenti clou e lasciando per strada punti poi risultati fatali.

Quindi lo Scudetto della stagione 2021/2022 finirà sotto al Duomo in ogni caso. Il campo poi ci dirà se su sponda rossonera oppure nerazzurra.

You may also like

Lascia un commento