Home NewsCalcio Il Real Madrid giocherà la finale di Champions League

Il Real Madrid giocherà la finale di Champions League

da Gabbo
real madrid

Il Real Madrid si qualifica per la finale di Champions League per la stagione in corso. I Blancos sono quindi la seconda finalista, che affronteranno il Liverpool, qualificatosi ai danni del Villareal.

Il Real Madrid si qualifica col complessivo di 6-5 ai danni del Manchester City di Guardiola, grazie a due gol nel recupero della partita di ritorno al Bernabeu e ad un rigore al 95′ segnato dal solito Benzema, che quest’anno sta facendo sfracelli letteralmente. L’andata si era conclusa 4 a 3 per i Citizens, con il Real ormai costretto a fare la partita in casa al ritorno. La partita di ritorno si era messa poi sull’1 a 0 per gli inglesi, finchè non è salito in cattedra il Real con due gol nel recupero di Rodrygo, che manda le squadre ai supplementari. Al 95′ arriva poi un rigore per i Blancos, trasformato da Benzema. Un City arrembante tenta fino all’ultimo di segnare il gol che porterebbe quantomeno ai rigori, ma alla fine è la squadra di Carletto Ancelotti ad aggiudicarsi il passaggio del turno.

La finale si giocherà allo stadio Saint Denis di Parigi il prossimo 28 maggio, e decreterà la vincente tra Real Madrid e Liverpool. Qualora a vincere saranno i Blancos, si confermeranno la squadra più forte degli ultimi 10 anni, vincendo la quinta Champions negli ultimi 10 anni. Dal canto suo il Liverpool sembra essere molto in forma, essendo in corsa ancora per tutte le competizioni cui partecipa, ed essendo ad uno dei punti più alti della gestione Klopp, oltre ad aver l’occasione di prendersi la rivincita per la sfortunata sconfitta in finale del 26 maggio, con l’infortunio di Salah procurato da Sergio Ramos e gli svarioni dell’allora portiere Karius (probabilmente anche lui colpito da Sergio Ramos prima degli episodi incriminati).

Lascia un commento