Home NewsCalcio Il Milan esordisce con una sonora vittoria

Il Milan esordisce con una sonora vittoria

da Gabbo
milan

La Serie A è tornata, per la passione dei calciofili nazionali. Tra le partite d’esordio c’era il Milan, fresco campione d’Italia, che ospitava l’Udinese.

Milan – Udinese, le formazioni e i momenti salienti

Le due squadre scendono in campo così:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Krunic, Bennacer; Messias, Diaz, Leao; Rebic.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Perez; Soppy, Pereyra, Walace, Makengo, Masina; Success, Deulofeu.

Sono i friulani a salire subito inaspettatamente in cattedra: due minuti di gioco ed è già gol di Becao: Udinese in vantaggio. Ma il Milan rimedia subito, tra il 10′ e il 15′ minuto: rigore conquistato, con successiva trasformazione di Hernandez e gol della momentanea rimonta di Rebic. L’Udinese comunque è viva e non molla, e in chiusura di primo tempo si porta negli spogliatoi sul 2 a 2, grazie ad un gol di Masina. Secondo tempo di stampo rossonero, con i campioni d’italia che passano subito in vantaggio grazie a Diaz e Rebic che al minuto 68 sigla il gol che fissa il risultato sul 4 a 2. Partita horror per le difese di entrambe le squadre.

Buona la prima quindi per il Milan campione d’Italia, che si appresta a difendere con le unghie il titolo contro le rinnovate rivali Inter e Juve, con la Roma come possibile sorpresa e il Napoli che potrebbe comunque mantenere vivi i sogni di gloria. Si preannuncia un’altra stagione interessante, seppur sempre livellata verso il basso se paragonata agli anni d’oro della nostra Serie A o ai migliori campionati europei quali Liga e Premier League. In ogni caso, buon campionato a tutti e vinca il migliore!

You may also like

Lascia un commento